DAVIDE SHAMÀ

 


BLASONARIO DEL REAL MONTE MANSO DI SCALA

Scritto insieme a Maurizio Carlo Alberto Gorra (AIH), presentazione di Don Giuseppe dei Duchi de Vargas Machuca (Governatore Decano del Real Monte Manso di Scala), prefazione di Roberto Vittorio Favero (ARGH), pagine 160, 298 schede araldiche-storiche, 302 illustrazioni a colori e in bianco e nero degli stemmi, 160 pagine, Graus Editore, Napoli 2021. Può essere richiesto presso il Real Monte Manso di Scala https://www.realmontemanso.it


Gli AFAN DE RIVERA

Storia, genealogia e araldica

 

Pagine 600, 24,5x17,5 cm, 62 fotografie in bianco e nero, 24 pagine con fotografie e tavole a colori, copertina rigida a colori, 70,00 € (+ spese di spedizione), La Musa Talìa Editore, Venezia 2019.  Disponibile dal mese di giugno presso l'Autore e in edizione numerata, per contatti scrivere a questo indirizzo: genobit@yahoo.it

 

Tra le maggiori dinastie spagnole, gli Afan de Rivera vantavano origini regie e iniziarono a essere documentati nel XIV secolo. Si diramarono per tutto l’impero spagnolo, dall’Europa all’America. Un ramo si  staccò dalla madrepatria iberica e nel 1734 giunse a Napoli al servizio di Re Carlo di Borbone. Tipica stirpe di militari napoletani, ha avuto notevoli personaggi di elevata cultura scientifica: il maresciallo Pietro (1763-1819), il marchese Achille (1842-1904) e, su tutti, il celebre Carlo Afan de Rivera (1779-1852), Direttore Generale dei ponti e delle strade delle Due Sicilie. La storia della dinastia non si esaurisce con le glorie militari spagnole e napoletane, perchè gli Afan de Rivera si distinsero anche nelle arti con Karlo (1885-1979), tra i maggiori pittori figurativi della Jugoslavia. Alcuni discendenti degli Afan de Rivera Costaguti intrecciarono le proprie vicende con la Shoah. Questo libro è a tutti gli effetti una raccolta di memorie storiche, dà una visione d’insieme della famiglia dalle origini fino ad oggi. Il testo presenta diversi documenti inediti, genealogie, uno studio araldico e il blasonario delle famiglie alleate a cura di Maurizio C.A. Gorra, gli stemmi disegnati da Fabio Bianchetti.

 


TITOLI NOBILIARI DEL REGNO DI NAPOLI

Elenco dei titoli napoletani concessi tra il 1458 e il 1860, con i riconoscimenti successivi

Oltre duemila titoli trattati con notizie sui primi insigniti, successioni, riconoscimenti borbonici, italiani, e attuali detentori. Presentazione di Francesco Sanseverino di Marcellinara, Presidente del Corpo della Nobiltà Italiana; 24x31 cm, 230 pagine, brossura, Claudio Grenzi Editore, Foggia 2015 (volume fuori catalogo dall'autunno 2020).

Download cover


 

La Compagnia delle Reali Guardie del corpo a cavallo (1815-1860). Repertorio genealogico, araldico e storico (2a parte: schede 173-265, F-L)

con M. C. A. Gorra, in Notiziario dell'Associazione Nobiliare Regionale Veneta, Nuova serie, Anno XIII, n.13, 2021, pp. 255-288

 

Blasonario dei Pari del Regno delle Due Sicilie (1848-1849)

 con M. C. A. Gorra, in Rivista del Collegio Araldico, Anno CXVIII, n.2, dicembre 2021, pp. 18-99

 

Genealogia dei Carafa Principi di Roccella

in AAVV, Lo stato feudale dei Carafa di Roccella, Atti del Convegno, a cura di Marilisa Morrone, Edizioni Corab, Gioiosa Jonica 2021, pp. 373-423

 

La Compagnia delle Reali Guardie del corpo a cavallo (1815-1860). Repertorio genealogico, araldico e storico (1a parte: schede 1-172, A-D)

con M. C. A. Gorra, in Notiziario dell'Associazione Nobiliare Regionale Veneta, Nuova serie, Anno XII, n.12, 2020, pp. 23-79

 

Il Registro dei Cavalieri di Malta di giustizia. Seconda parte: gli Elenchi dei priorati di Capua e Barletta

con F. Lombardo di San Chirico, in Rivista del Collegio Araldico. Storia, diritto, genealogia, Anno CXVI, n.2, dicembre 2019, pp. 43-104

 

Il Registro dei Cavalieri di Malta di giustizia. Prima parte: il Registro

con F. Lombardo di San Chirico, in Rivista del Collegio Araldico. Storia, diritto, genealogia, Anno CXVI, n.1, giugno 2019, pp. 51-112

 

Il patriziato di Trani nel Registro delle Piazze chiuse

in Rivista del Collegio Araldico. Storia, diritto, genealogia, Anno CXV, n.1, giugno 2018, pp. 63-93

 

Il Registro dei feudatari da duecento anni

 in Rivista del Collegio Araldico. Storia, diritto, genealogia, Anno CXIV, n.1, giugno 2017, pp. 36-58

 

Le fonti della nobiltà napoletana: Decreti e Registri

con F. Lombardo di San Chirico, in Rivista del Collegio Araldico. Storia, diritto, genealogia, Anno CXIII, n.2, dicembre 2016, pp. 48-60

 

I Pignatelli Aragona Cortés. La genealogia degli ultimi trecento anni,

in Notiziario dell'Associazione Nobiliare Regionale Veneta, Nuova serie, anno VIII, n.8, 2016, pp. 235-271

 

Storia e Genealogia dei Lombardo

in Notiziario dell'Associazione Nobiliare Regionale Veneta, Rivista di studi storici, Nuova Serie, anno VII, n.7, 2015, pp. 37-88

 

I di Tocco, Sovrani dell'Epiro e di Leucade. Studio storico-genealogico

in Notiziario dell'Associazione Nobiliare Regionale Veneta, Rivista di studi storici, Nuova Serie, anno V, n.5, 2013, pp. 45-118

 

Genealogie dei feudatari di Orta

in Il vento tra le spighe. Storia di Orta Nova, volume I, Orta Nova 2013, pp. 131-137

 

Genealogia dei Granito Principi di Belmonte

in Notiziario dell'Associazione Nobiliare Regionale Veneta, Rivista di studi storici, Nuova Serie, anno IV, n.4, 2012, pp. 71-95

 

Notizie storico-genealogiche sulla famiglia Ricciardi di Camaldoli

in Notiziario dell'Associazione Nobiliare Regionale Veneta, Rivista di studi storici, Nuova Serie, anno III, n.3, 2011, pp. 65-81

 


 

L'ARISTOCRAZIA EUROPEA IERI E OGGI. SUI PIGNATELLI E FAMIGLIE ALLEATE

Edizioni del Rosone "Franco Marasca", Foggia 2009

formato 22x30 cm, brossura, 326 pagine, 60 foto in bianco e nero, 120 blasoni a colori, 35 €

può essere acquistato presso Edizioni del Rosone "Franco Marasca" http://www.edizionidelrosone.it/

Recensione apparsa sulla rivista "Nobiltà" (Rivista di Araldica, Genealogia, Ordini Cavallereschi) anno XVII, settembre-ottobre 2009, numero 92

Recensione apparsa sul Notiziario dell'Associazione nobiliare Regionale Veneta, Nuova Serie, anno I, n.1, 2009

Recensione apparsa sul quotidiano "L'Attacco" il 17 giugno 2009

Recensione apparsa su Microstorie

Recensione apparsa su Garganopress

 

 

Studio genealogico sulla famiglia Pignatelli dal 1073 ad oggi, con oltre duemila note al testo e centinaia di dati inediti.  L'opera si propone di presentare, per la prima volta, una genealogia ragionata con integrazioni e correzioni alle fonti finora edite e conosciute. Per le principali dinastie estinte nei Pignatelli sono inseriti dati genealogici e storici. L'appendice comprende i Ferrara Pignatelli principi di Strongoli e i Granito Pignatelli principi di Belmonte. Completa il testo una ricca raccolta di fotografie d'epoca inedite e un blasonario curato da Loris Castriota Skanderbegh.

A genealogical scholarship on the Pignatelli family starting 1073 and updated with over two thousand notes in the text and hundreds of unpublished information. The book shows, for the first time, a rational genealogy integrated with corrections to the known original sources. Regarding the principal extinguished  Pignatelli dynasties, there are inserted genealogical and historical data. The appendix includes the Ferrara Pignatelli princes of Strongoli and the Granito Pignatelli princes of Belmonte. The text is enriched with unpublished vintage photographs in addition to a coat of arms supervised by Loris Castriota Skanderbegh. Format 22 x 30 cm, paper-back, 60 photographs in b&w, 120 coats of arms.


 

Virgilio Ilari e Davide Shamà

 con Dario del Monte, Roberto Sconfienza e Tomaso Vialardi di Sandigliano

DIZIONARIO BIOGRAFICO DELL'ARMATA SARDA

seimila biografie (1799-1821)

con la storia dell'Ordine Militare di Savoia e l'elenco dei primi decorati

600 pagine, 17x25 cm, tela, Widerholdt Frères editore, Invorio 2008